Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito fa utilizzo di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Per fruire del sito è necessario acconsentire o modificare le impostazioni del proprio browser. Per saperne di piu leggi l'informativa sulla privacy.

Alternanza195 109 (A.S.L.) Alternanza Scuola Lavoro

I progetti di alternanza scuola lavoro, consentono di raccordare l’’offerta formativa della scuola con la realtà produttiva del territorio.

L’Istituto realizza, in collaborazione con alcune aziende/enti del territorio e aziende nazionali, percorsi di Alternanza Scuola -Lavoro rivolti agli alunni delle classi sia di indirizzo tecnico che dei Licei.

 L’obiettivo fondamentale è quello di permettere agli allievi di prendere visione e vivere direttamente la realtà aziendale, nei suoi molteplici aspetti, da quelli prettamente burocratici e logistici a quelli più propriamente legati alla produzione.
Gli alunni acquisiscono durante la “vita” in azienda le seguenti competenze:
  • Conoscere le problematiche legate alla sicurezza nelle aziende;
  • conoscere le caratteristiche principali delle macchine con cui sono chiamati ad operare;
  • saper scegliere i dispositivi e le apparecchiature in base a criteri tecnici ed economici;
  • saper operare utilizzando anche cataloghi scritti in lingua inglese;
  • essere in grado di operare la “ricerca guasti” facendo ricorso al metodo diagnostico dell’analisi guasti, valutando le cause dell’eventuale malfunzionamento delle macchine automatiche;
  • conoscere i principali sistemi di produzione e trasmissione dell’energia elettrica;
  • conoscere le problematiche legate alla produzione dell’energia elettrica ed ai pericoli connessi al suo uso.

Ulteriori obiettivi del progetto sono:

  • far acquisire gli strumenti che permettano di comunicare e di cooperare attraverso lo sviluppo di tecniche di ascolto, di comunicazione, di autodiagnostica;
  • promuovere la pratica del lavoro di gruppo, della comunicazione e del confronto continuo tra studenti e tra essi e gli operatori del mondo del lavoro;
  • sviluppare competenze organizzative, impegno personale e programmazione del lavoro, attitudine alla cooperazione;
  • rendere gli studenti protagonisti del processo di insegnamento/apprendimento promuovendo lo sviluppo di competenze sociali, organizzative e operative;
  • promuovere l’arricchimento culturale e professionale del percorso formativo degli alunni; in modo che questi possano in futuro, inserirsi attivamente nel mercato del lavoro, sapendo operare all’interno di un’impresa ma anche creando impresa;
  • prevenire la dispersione scolastica e il disagio sociale attraverso percorsi formativi che aiutino i ragazzi a prendere coscienza delle loro potenzialità e abilità.